Carissimi amici,

non potete mancare a questa bellissima iniziativa!
Dal comunicato degli organizzatori.

Il cuore di Ferrara che si trasforma in un’area di rigore. E il calcio che torna ad essere davvero un gioco. Anzi, il gioco più bello del mondo… Mercoledì 27 marzo, dalle 17 alle 19, tutti i bambini sono invitati a partecipare alla seconda edizione della manifestazione “Un gol per la vita”: una festa, all’insegna dell’allegria e della solidarietà, organizzata da Soenergy in collaborazione con SPAL, nella suggestiva area (coperta) antistante il nostro sportello, in via San Romano, angolo Galleria Matteotti.
Un evento finalizzato a sostenere le attività dell’Associazione Giulia, straordinaria realtà ferrarese che aiuta da oltre vent’anni i bambini e le loro famiglie, con i progetti che porta avanti nel delicato ambito dell’oncologia e della psico-oncologia pediatrica.
Come nella prima edizione del dicembre 2017 – che registrò una folta partecipazione e tanto entusiasmo, come si può leggere qui – ci sarà quindi una porta dove tirare i rigori. Concentrazione, allora, ragazzi! Perché ogni gol realizzato servirà a far crescere l’ammontare del contributo che Soenergy devolverà all’Associazione. Il pallone sarà il premio-regalo per tutti gli under 12 che si cimenteranno nell’impresa… non prima, però, di farselo autografare da uno dei loro beniamini. Saranno infatti presenti nell’occasione, insieme a tecnici e dirigenti, alcuni giocatori della SPAL.
E, a bordo campo, naturalmente, i volontari dell’Associazione Giulia, con in testa il presidente Michele Grassi, per fornire informazioni ai partecipanti e presentare i loro prodotti.